Confronto costi gestione riscaldamento autonomo aggiornati al 2024-04-04

I dati riportati sono riferiti ad una specifica abitazione e sono in buona parte frutto di concrete misurazioni. Fatte le opportune riparametrazioni possono costituire un riferimento per altre tipologie di alloggio.

TIPO

RISCALDAMENTO

Consumo annuo

energia elettrica

(Kwh)

Consumo annuo

gas metano

(Metri cubi)

Consumo annuo legna

(Quintali)

Spesa

anno

Gas (Euro)

Spesa

anno energia

elettrica (Euro)

Spesa

anno

legna (Euro)

Spesa

anno

manutenzione

(Euro)

Ammortamento

anno

(Euro)

Spesa

totale

anno

(Euro)

                   

Vecchia caldaia

gas fiamma libera

100

1050

  0

1071

  28

  0

120

100

1319











Nuova

caldaia

condensazione

200
870
0

887.4
  56
0

150
130

1223











Caldaia

elettrica

7000
0
0

0

1960

0

50
50

2060











Pompa calore

aria acqua

2500
0

0

0
  700
0

  300
  800

1800











Caldaia elettrica +

20 quintali legna

3250
0

15
0
910
225
100

 

100


1335











Solo legna

camino o stufa

0
0
40 0 0 600 100 100

800

COEFFICIENTI:

Prezzo 1 Metro cubo metano= 1.02 Euro ( Maggior tutela al 2024-04-04 ).
Prezzo 1 Kwh energia elettrica=0.28 Euro ( Mercato libero Enel Energia, Contatore 6Kw, al 2024-04-04 ).
Prezzo 1 Quintale Legna= 15 Euro ( Vendita diretta).
Kwh termici 1 Quintale legna= 250 circa.

NOTE:

- Valori riferiti ad un villino a schiera, non di testa, ben soleggiato, del 1990, sito in provincia di Monza, doppi vetri, su tre livelli, classe F, zona climatica E, 100 mq da riscaldare a 20 Gradi centigradi per 14 ore al giorno tra 15 Ottobre e 15 Aprile.


- Consumo annuo totale riscaldamento con vecchia caldaia gas=1050 mc, equivalente a circa 10000 kwh termici.

- Dato che il riscaldamento con caldaia elettrica rende circa il 30% in piu rispetto alla caldaia a gas si ha che i Kwh elettrici occorrenti si riducono a 7000 (10000*0,7).

- Il COP per la pompa di calore aria-acqua vale circa 3, significa che per ogni Kwh di energia elettrica consumata, la pompa di calore renderà 3Kwh di energia termica all'ambiente da riscaldare; uno di questi fornito dall'energia elettrica consumata e gli altri due chilowattora prelevati dall'ambiente esterno.


- Si noti che la caldaia elettrica abbinata ad un comune camino o stufa che brucia 15 -20 quintali/anno consente di abbattere il costo complessivo di gestionea livello delle caldaie a gas.

- Il costo di gestione complessivo della caldaia elettrica si abbassa non solo con il supporto della legna ma anche attingendo energia elettrica da un impianto fotovoltaico in grado di generare circa 3500 kwh tra Ottobre ed Aprile e questo comporta una potenza installata FV non inferiore a 4,5 Kw.


Riferimenti:

https://www.repubblica.it/green-and-blue/2021/07/10/news/caldaie_a_gas_lo_stop_nei_prossimi_anni_l_alternativa_sono_le_pompe_di_calore-305048460/

 

https://www.ilportaleofferte.it/portaleOfferte/

 

Assorbimento energia elettrica pompe di calore

 

Domande e risposte pompe di calore

Caldaia elettrica Fai-da-te-mio-progetto

 

Caldaia elettrica fai-da-te, un altro progetto

 

https://www.hoval.ch/it_CH/Quanta-elettricit%C3%A0-consuma-una-pompa-di-calore%3F/wie-viel-strom-benoetigt-eine-waermepumpe

Costo complessivo istallazione e gestione pompa di calore